Informazioni pratiche sulla Romania per i turisti

Informazioni pratiche sulla Romania
Informazioni pratiche sulla Romania

Informazioni pratiche sulla Romania. In questo articolo voglio darvi informazioni turistiche relative alla Romania. Si tratta di informazioni pratiche, indispensabili, legate anche alla sicurezza del Paese. Sono risposte a domande che spesso mi vengono fatte da chi vuole visitare la Romania.

Informazioni pratiche sulla Romania – Come entrare in Romania

Passaporto/carta d’identità valida per l’espatrio. E’ necessario viaggiare con uno dei due documenti in corso di validità. La Romania fa parte dell’UE. Se il soggiorno è inferiore ai 90 giorni, è sufficiente la Carta d’Identità o Passaporto in corso di validità. Per permanenze superiori ai 90 giorni è necessario richiedere il permesso di soggiorno all’Ispettorato Generale per l’Immigrazione (http://igi.mai.gov.ro) che dipende dal Ministero dell’Interno romeno.

Viaggi all’estero dei minori:
Dal dicembre 2013, le Autorità romene hanno introdotto particolari restrizioni all’espatrio di minori. Nel caso in cui uno dei due genitori sia romeno e viaggi con minori aventi doppia cittadinanza (ad es. romena e italiana), per le Autorità locali i minori saranno considerati romeni anche se la loro nascita non è registrata in Romania. In tali casi, la normativa romena (Legge nr. 248 del 20/07/2005 art. 30 comma 1 lettere b e d) prevede che i minori, per uscire dalla Romania accompagnati da uno dei due genitori, debbano avere una dichiarazione di consenso da parte dell’altro genitore nella forma indicata dalle Autorita’ romene competenti (assenso espresso davanti ad un notaio).

Il passaggio delle frontiere della Romania è consentito al minore con doppia cittadinanza (italiana e romena) accompagnato da un genitore, senza l’assenso dell’altro genitore, solo nel caso in cui il minore viaggi per ritornare al proprio Paese di residenza (Legge nr .169 del 30.09.2016).

Prima di mettersi in viaggio con minori si consiglia in ogni caso di informarsi preventivamente presso l’Ambasciata o il Consolato del Paese presente in Italia, oppure a questo sito.

Informazioni pratiche sulla Romania – Il cambio della moneta

La moneta della Romania è il Leu romeno (al plurale: Lei), suddiviso in 100 bani. I Bancomat si trovano in tutte le banche e aeroporti ma anche nei maggiori supermercati e centri commerciali.  Le carte di credito (Visa, Master Card, American Express) sono generalmente accettate soprattutto negli alberghi, nei grandi ristoranti e nella maggior parte dei negozi. Il cambio degli Euro è possibile presso appositi sportelli sia negli alberghi che nelle stazioni, negli aeroporti, nei grandi negozi e nelle principali vie delle grandi città.

Informazioni pratiche sulla Romania – Prezzi

I costi in Romania sono mediamente inferiori rispetto all’Italia:
– Il Prezzo medio del carburante in Romania è mediamente 1,5 volte inferiore rispetto all’Italia;
– I biglietti di autobus, metropolitana, taxi: il prezzo medio del trasporto in Romania è mediamente 4.5 volte inferiore all’Italia;
– Pasti: il prezzo medio del pasto in ristorante in Romania è mediamente 2.5 volte inferiore al prezzo medio in Italia;
– Hotel: il rezzo medio in hotel è 2.5 volte inferiore al prezzo medio in Italia.

Informazioni pratiche sulla Romania – Telefoni utili in Romania:

112 per il centralino nazionale operativo per le emergenze;
961 per le ambulanze e il pronto soccorso;
955 per la Polizia;
981 per i Vigili del Fuoco;
972 informazioni per gli appelli internazionali;
951 per le informazioni generali;
931 per le informazioni telefoniche;
021-2222222 per il soccorso stradale.

AMBASCIATA D’ITALIA BUCAREST

Indirizzo: Strada Henri Coanda, 9
Sector 1 – 010667 Bucarest
Telefoni Sede: 004021/3052100 Centralino
004021/3103050 Fax Segreteria Ambasciatore
004021/3120422 Fax Ufficio Commerciale
004021/3052148 Fax Ufficio Amministrativo
Cellulare reperibilità Sede: 0040/722314803
E-mail: ambasciata.bucarest@esteri.it
Sito web: www.ambbucarest.esteri.it

Assistenza medica

La tessera sanitaria italiana è sufficiente per viaggiare in Romania. Il pronto soccorso è gratuito mentre le visite mediche e i ricoveri ospedalieri sono a pagamento. Normalmente per recarsi in Romania non è richiesta alcuna vaccinazione. Le strutture medico-ospedaliere pubbliche sono mediamente di bassa qualità. Alcuni ospedali di Bucarest (la Clinica d’Urgenza Floreasca, l’Ospedale Elias, l’Ospedale Universitario di Bucarest e quello Militare) sono attrezzati e il trattamento è generalmente abbastanza accurato. Per emergenze relative a bambini si consiglia di rivolgersi all’ospedale Grigore Alexandrescu oppure all’ospedale M.S. Curie. Le strutture private, utilizzate in prevalenza dagli stranieri sono in linea di massima efficienti.  E’ consigliabile, prima di partire, stipulare una assicurazione privata, che preveda anche eventuali spese per i rimpatrio.

Informazioni pratiche sulla Romania – Animali in Romania

Cani, gatti ed altri animali domestici hanno diritto ad entrare in Romania se l’accompagnatore è in possesso del certificato di buona salute (se in inglese, francese o tedesco non è necessaria la traduzione) rilasciato da un veterinario e datato non oltre 10 giorni, ed è obbligatoria la vaccinazione antirabbica, effettuata da min. 1 mese fino ad un max. di 6 mesi. Si consiglia sempre di chiedere se nell’albergo e nei ristoranti è permesso far entrare gli animali.

Orario ufficiale

La Romania ha un fuso orario +2 UTC, +1 rispetto all’Italia.

Informazioni pratiche sulla Romania – Comunicazioni

Per telefonare dall’Italia verso un numero fisso della Romania è necessario comporre il prefisso telefonico internazionale della Romania 0040, seguito dal 2 + il prefisso indicativo della citta (quello di Bucarest e 1), seguito dal numero dell’abbonato (esempio: 0040 + 21 + n° abbonato ).

Per telefonare dall’Italia verso un cellulare della Romania è necessario comporre il prefisso telefonico internazionale della Romania 0040, seguito dal numero di cellulare dell’abbonato (esempio: 0040 + n° abbonato ).

Questi prefissi non vanno inseriti se si effettua una chiamata verso un telefono cellulare che si trova in Romania e che ha la SIM card italiana.

Romania – Prefissi telefonici di zona
Zona Prefisso
Alba Iulia +40 – 258
Arad +40 – 257
Bacau +40 – 234
Baia Mare +40 – 262
Bistrita +40 – 263
Botosani +40 – 231
Braila +40 – 239
Brasov +40 – 268
Bucharest +40 – 21
Buzau +40 – 238
Calarasi +40 – 242
Cluj Napoca +40 – 264
Constanta +40 – 241
Craiova +40 – 251
Deva +40 – 254
Drobeta Turnu Severin +40 – 252
Focsani +40 – 237
Galati +40 – 236
Giurgiu +40 – 246
Hunedoara +40 – 254
Iasi +40 – 232
Oradea +40 – 259
Piatra Neamt +40 – 233
Pitesti +40 – 248
Ploiesti +40 – 244
Ramnicu Valcea +40 – 250
Resita +40 – 255
Roman +40 – 233
Satu Mare +40 – 261
Sibiu +40 – 269
Slatina +40 – 249
Suceava +40 – 230
Targoviste +40 – 245
Targu Jiu +40 – 253
Targu Mures +40 – 265
Timisoara +40 – 256
Tulcea +40 – 240
Vaslui +40 – 235
Zalau +40 – 260

Condividi l'articolo!

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.