Giardino botanico di Bucarest in Romania

Giardino botanico di Bucarest in Romania
Giardino botanico di Bucarest in Romania

Giardino botanico di Bucarest in Romania: Il Giardino botanico prende nome dal suo fondatore, Dimitrie Brândză e si trova nel centro di Bucarest, vicino al Palazzo Cotroceni (sede della Presidenza della Repubblica Rumena). Il giardino botanico di Bucarest in Romania ha una superficie di 17,5 ettari. Il giardino fu inaugurato nel 1891, in seguito furono costruite e popolate le serre, ed è stato danneggiato dall’inondazione avvenuta nel 1892. Il giardino fu anche colpito durante la prima guerra mondiale, quando fu invaso dalle truppe tedesche, e nella Seconda guerra mondiale, quando fu raggiunto dai bombardamenti anglo-americani.

Il giardino è organizzato in varie sezioni, di cui forse la più caratteristica è quella riservata alla flora della Dobrugia. Quest’ultima contiene interessanti endemismi romeni, oltre a quella riservata alla flora carpatica. All’interno del giardino si trova il museo.

La serra antica del giardino botanico è stata costruita tra il 1889-1891, sul modello della serra di Liegi (Belgio). Nel 1976 fu chiusa al pubblico, continuando a essere utilizzata solo per la moltiplicazione delle piante. Il padiglione fu riabilitato nel 2011, e riaperto al pubblico, con una sistemazione interna che prevede un angolo di foresta tropicale e contenendo specie delle più diverse famiglie di piante esotiche

Video sul giardino botanico di Bucarest in Romania:

Link Utili:
Mappa per arrivare al giardino botanico

Condividi l'articolo!

Lascia un commento